Cerca
Close this search box.

Augusto Rampa si racconta

Bergamasco di origine, classe 1943, formazione scolastica nel ramo chimico, avvia il proprio percorso professionale nel 1962 all’interno di un’industria petrolchimica della quale diviene, in breve tempo, responsabile dell’impianto di polimerizzazione del polistirolo, cristallo e antiurto.
Dopo un periodo formativo prettamente tecnico, sceglie di dedicarsi all’attività commerciale presso una società che tratta pigmenti e additivi per materie plastiche.

Negli anni settanta l’industria delle materie plastiche si evolveva a grande velocità; nascevano sistemi e processi evolutivi riguardanti la colorazione e additivazione delle materie plastiche.
Ed è grazie a uno spiccato intuito imprenditoriale che Augusto Rampa seppe leggere il positivo momento di mercato e, nel 1978, decise di operare autonomamente dando vita a Rifra masterbatches.

Dall’idea di scrivere un libro che raccontasse i quarant’anni della fondazione dell’azienda Rifra è nata una collaborazione con lo scrittore Gianni Farinetti, che ha saputo creare una biografia o autobiografia a due mani nella quale ha preso corpo il cammino formativo di Augusto, da ragazzo di provincia a imprenditore stimato.

Brand Identity