Cerca
Close this search box.

BLOG RIFRA

Upcycling, Recycling e Downcycling, uno studio nel mondo del riutilizzo.

Recentemente si parla sempre più di frequente di Upcycling, presentandolo come soluzione migliore per la gestione del fine vita di moltissimi manufatti di consumo, ma è realmente così?

Attualmente esistono tre modalità differenti per affrontare il fine vita dei prodotti industriali, tra cui anche i manufatti plastici, ovvero il Downcycling, il Recycling e, ultimo arrivato, l’Upcycling, ciascuna caratterizzata dai propri vantaggi e svantaggi.

La prima fa riferimento alla pratica di riduzione e riuso degli scarti, sia di produzione che post consumo, per la realizzazione di nuovo materiale dalla qualità o funzionalità inferiore rispetto all’oggetto di partenza, e come tale è l’ipotesi meno preferibile per lo smaltimento dei rifiuti.

Dall’estremo opposto, quando si parla di Upcycling, si fa riferimento all’attività di riutilizzo creativo degli scarti post consumo, allo scopo di dare vita a nuovi oggetti.

Infine, il concetto di Recycling fa riferimento al processo di conversione industriale dei rifiuti e degli scarti, finalizzato al reinserimento della materia riciclata all’interno del ciclo produttivo, garantendone così il riutilizzo per la produzione di un bene che mantenga un valore paragonabile a quello dell’oggetto di origine.

Tra i tre modelli, risulta del tutto evidente che il Recycling sia quello più confacente alle necessità dell’industria della plastica, sia perché, da un lato permette di non alterare la qualità del prodotto, dall’altro, risulta essere l’unico tra i tre a poter trarre vantaggio dallo sviluppo di soluzioni tecniche e progettuali volte ad ottimizzarne la resa e semplificarne la gestione.

L’opinione pubblica vede la plastica come la bestia nera dell’inquinamento e pertanto, è opinione diffusa la necessità di una progressiva eliminazione degli oggetti in plastica dalla quotidianità, sostituendoli, ove possibile, con manufatti realizzati in materiali apparentemente più green, tra cui assumono un ruolo di rilevanza il vetro, l’alluminio e la carta.

 

Tuttavia, tra i vari materiali che possono essere riciclati, la plastica è il materiale più efficiente da riciclare e più vantaggioso in termini di dispendio di risorse fondamentali come l’acqua e di emissione di CO2 rispetto anche all’utilizzo di nuova materia vergine

Sebbene, ad oggi, non tutti i tipi di plastica siano agevolmente riciclabili, le aziende del settore si stanno muovendo da tempo al fine di individuare soluzioni innovative che aiutino a semplificare il processo di riciclo e ottimizzare la resa degli attuali sistemi, anche tramite lo sviluppo e l’introduzione di nuovi additivi. Un esempio interessante riguarda lo sviluppo di soluzioni tecniche che favoriscano la lettura del polimero da parte dei sistemi NIR la cui diffusione all’interno degli impianti di riciclaggio è sempre maggiore.

 

È proprio grazie a questa spinta innovativa che oggi moltissime tipologie di plastiche possono essere riciclate in modo semplice e con minore dispendio energetico rispetto alle alternative: per produrre una tonnellata di plastica riciclata si consumano circa un metro cubo d’acqua (che corrisponde a 1000 litri) e 950 kWh di energia elettrica, numeri completamente diversi rispetto alle alternative.

A tutto ciò vanno aggiunti gli ulteriori costi vivi compensati dall’utilizzo della plastica, in primo luogo quello dei trasporti, infatti, spostare dei manufatti in vetro da un luogo all’altro costa necessariamente di più in termini di emissioni di CO2, di imballaggi e anche solo di carburante rispetto ad un carico equivalente di manufatti in plastica, in quanto i primi avranno sempre un peso maggiore e saranno necessariamente più fragili.

 

Sostituire gli oggetti realizzati in plastica con altri realizzati in materiali differenti non è dunque la soluzione al problema dell’inquinamento.

Alla luce di quanto detto, cambiare il punto di vista sulla questione dei rifiuti plastici può aiutare ad avere una visione oggettiva sulle potenzialità che quest’ultima in realtà possiede!

BLOG

CORPORATE

SOSTENIBILITÀ

GAMMA E SOLUZIONI

COME LAVORIAMO

BRAND IDENTITY

Iscriviti al nostro blog

TUTELA DELLA PRIVACY Questo documento concerne il trattamento dei dati personali degli utenti del Sito Internet WWW.RIFRA.IT (da ora in poi denominato semplicemente “Sito”) e le politiche di riservatezza dei dati personali (tutela della Privacy) adottate dall’azienda Rifra Masterbatches S.p.A. quale soggetto responsabile della gestione del Sito. La presente informativa e valida solo per il presente sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link presenti sul sito. Il presente documento contiene inoltre l’informativa resa ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice di protezione dei dati personali) agli utenti del Sito. Le indicazioni fornite di seguito si ispirano alla Raccomandazione n. 2/2001 del Gruppo dei Garanti Europei per la protezione dei dati personali adottata il 17 maggio 2001 ex art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, riguardano in modo particolare la raccolta di dati personali su Internet e si prefiggono di identificare i requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalita, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento, al fina di garantire la lealta e la liceita di tali pratiche. IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO A seguito della consultazione di questo Sito possono essere tratti dati relativi a persone identificate o identificabili, il Titolare del trattamento di tali dati e l’azienda Rifra Masterbatches S.p.A., avente sede in via Torquato Tasso n° 8 a Molinetto di Mazzano (BS), nella persona del Signor Paolo Carlo Ghislandi – E-mail: Comqual001@rifra.it. L’azienda Rifra Masterbatches S.p.A vieta tassativamente di copiare, trasmettere, condividere, modificare, alterare e/o diffondere in tutto o in parte i contenuti ed i relativi codici informatici presenti in questo sito e nei richiamati collegamenti ipertestuali in quanto opere dell’ingegno tutelate dal diritto d’autore. Eventuali condotte contrarie a tale prescrizione saranno da ritenersi di esclusiva responsabilita dell’utente e perseguite in quanto contrarie alle disposizioni della normativa vigente. LUOGO E FINALITA' DEL TRATTAMENTO I trattamenti connessi ai servizi web offerti da questo Sito sono registrati, organizzati e conservati in appositi archivi informatici presso la suddetta sede aziendale e sono curati solo da personale aziendale o collaboratori appositamente incaricati aziendali, ovvero da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dai servizi web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti volontariamente e facoltativamente dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a soggetti terzi, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessaria per l’adempimento delle richieste. In corrispondenza a singole offerte inerenti i nostri prodotti, l’utente e libero di fornire i dati personali per richiedere i servizi offerti; il mancato conferimento di tali dati potra comportare l’impossibilita di ottenere quanto richiesto. Nessuna delle funzioni del Sito richiede l’invio, da parte degli utenti, di dati riservati (i cosi detti dati sensibili), e cioe di dati personali idonei a rivelare le origini razziali o etniche dell’Interessato, le sue convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le sue opinioni politiche e/o l’adesione a partiti/sindacati/associazioni/enti di carattere religioso, politico, sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale. La Rifra Masterbatches S.p.A invita espressamente gli utenti a non inviare i dati sensibili sopra evidenziati: ove, nonostante cio, l’utente decidesse di inviare tali informazioni, il loro trattamento si intendera tacitamente autorizzato a favore della Rifra Masterbatches S.p.A nei limiti di quanto previsto dalla presente informativa. TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione e implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell'utente. I dati di navigazione vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. Dati forniti volontariamente dall'utente. Nel presente Sito l'utente potrebbe fornire volontariamente e facoltativamente propri dati personali, compreso l'indirizzo e-mail per le seguenti finalita: chiedere e ricevere informazioni in merito ai servizi erogati e/o ai prodotti realizzati, contattare il personale aziendale per ottenere specifiche informazioni sui prodotti realizzati. Il mancato conferimento di taluni dati, in ragione delle eventuali richieste formulate dall’interessato, potrebbe comportare da parte dell’azienda l'impossibilita di esaudire quanto chiesto. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonche degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva inviata. COOKIES Il sito fa uso di cookies. MODALITA' DEL TRATTAMENTO I dati personali sono trattati in formato cartaceo e con strumenti automatizzati, per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti, ed accessi non autorizzati. DIRITTI DEGLI INTERESSATI I soggetti a cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell'articolo 7 del D.Lgs. n.196/2003, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiedere di integrarli, aggiornarli, oppure rettificarli. I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonche di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Il diritto di opposizione puo essere sempre esercitato nei riguardi del materiale commerciale e/o pubblicitario. Le richieste relative all'applicazione dell’articolo 7 del D.Lgs. n.196/2003 possono essere rivolte al Titolare del trattamento mediante il semplice invio di un messaggio di posta elettronica o di posta ordinaria. Ogni ulteriore informazione di cui l’utente necessiti potra essere richiesta al seguente indirizzo:Comqual001@rifra.it